Ieri sono andata in macelleria e ho trovato i fegatini d’agnello! Io li adoro perché mi fanno pensare alle mie radici a quando mia nonna li preparava, come erano buoni! Sono un piatto tipico della cucina casereccia della mia zona dove si mangiano come antipasto insieme a dei sottaceti. Io ho rivisitato un po’ la ricetta e quando li trovo li preparo sempre! MI fa piacere condividere questo piatto tipico della cucina contadina con voi e mi piacerebbe sapere cosa ne pensate. Come dico sempre è un piatto semplice da preparare ed è molto economico.
INGREDIENTI;
700g di fegatini,
trito di odori (sedano carota e cipolla)
4 cucchiai d’olio
una manciata di olive nere
1/2 peperone dolce rosso
passata di pomodoro
sale e pepe qb
1/2 bicchiere di vino rosso
PROCEDIMENTO;
Mettete a soffriggere con l’olio gli odori, aggiungete i fegatelli salate e pepate e fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete i peperone e le olive nere.Versate il vino, fate evaporare e aggiungete la passata di pomodoroe mescolate benee fate cuocere a fuoco lento per circa 1 ora. Servite ben caldi magari co delle buone bruschette!
SAM_2309
SAM_2314