Tag

, , , ,

SAM_2816

Eccomi oggi a cimentarmi con una nuova ricetta Abruzzese, un piatto povero della tradizione contadina, ma il gusto speciale lo rendono un piatto da re.Le sagne, rigorosamente preparate in casa, la fanno da padrone insieme ai ceci.
Oggi voglio proporvi la ricetta di mia nonna, leggermente rivisitata da me, che abitando al mare, ho deciso di aggiungere un sapore speciale incorporando le cozze che si sposano benissimo con i ceci.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

PER LE SAGNE:

300g di semola rimacinata

1 bicchiere d’acqua(quantità indicativa)

PER IL SUGO:

250 gr. di ceci lessati in scatola

olio q.b.sale q.b.aglio, sedano, carota cipolla

un pezzo di peperone dolce ben tritato

2 cucchiai di salsa di pomodoro

peperoncino (se piace)

PREPARAZIONE DELLE SAGNE:si impasta la farina con l’acqua e il sale. Bisogna ottenere un impasto consistente, poi stenderlo con un mattarello, facendo una sfoglia non troppo sottile. Poi si taglia con un coltello ottenendo questo risultato

SAM_2811

 

PREPARAZIONE:In una pentola, meglio se di coccio, versate l’olio sufficiente a coprire il fondo e fate rosolare, senza farlo bruciare, l’aglio con sedano carota e cipolla e il trito di peperone dolce. Mettete i ceci e fate insaporire. Nel frattempo fate aprire le cozze in una casseruola a fuoco alto.(tieni da parte l’acqua delle cozze) Aggiungete ai ceci due cucchiai di passata di pomodoro e 2-3 mestoli d’acqua per continuare la cottura per circa 10 minuti. Sgusciate le cozze e mettetele nei ceci, aggiungendo l’acqua delle cozze e portate a bollore. Deve essere abbastanza brodoso, se non dovesse bastare potete aggiungere dell’acqua. Quando bolle, aggiungete le sagne che impiegheranno circa 3-4 minuti a cuocersi.  Aggiungete una bella spruzzata di peperoncino e il piatto è pronto!

SAM_2813