Tag

, , ,

DSC_0190
DSC_0192
CSC_0210

Il risotto è uno dei piatti preferiti di mio marito, lo mangia in tutti i modi anche semplice con olio e parmigiano.
Oggi ho voluto prepararlo in questo modo perché il risotto al radicchio era un piatto di portata del mio matrimonio,
quindi ci sono particolarmente legata. Ho voluto aggiungere la provola perché è un formaggio che mi piace tanto e ho messo le nocciole che danno crocccantezza al piatto e con la loro dolcezza contrasta l’amaro del radicchio.
Questa ricetta è molto semplice però il risotto richiede un po’ più di tempo rispetto alla cottura di una pasta qualsiasi. Potete prepararlo magari per un pranzo domenicale elegante e sofisticato.
Allora….andiamo a cucinare!!!!!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE;

350g di riso per risotti

1 litro, circa, di brodo vegetale

1 radicchio trevigiano

una noce di burro

un pezzo di provola 150g circa

una manciata di nocciole

1/2 bicchiere di vino rosso

3-4 cucchiai d’olio evo

1 scalogno (o cipolla)

PROCEDIMENTO;

In una pentola mettete 1/2 scalogno, tagliato sottilmente, ad imbiondire con olio evo. Mettete il radicchio che avrete ben lavato e tagliato sottilmente. Fate rosolare e sfumate con 1/2 bicchiere di vino rosso, salate coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti.

DSC_0186

Nel frattempo, mettete a scaldare in una padella, una noce di burro facendo imbiondire l’altra metà di scalogno. Ora aggiungete il riso che cuocerete come un normale risotto aggiungendo il brodo. Regolatevi col tempo di cottura che di solito è di 15-18 minuti. A metà cottura incorporate il radicchio, continuando a mescolare. Quando mancheranno 2-3 minuti alla cottura, mettete la provola tagliata a tocchetti. Mescolate bene. A fine cottura aggiungete le nocciole che avrete precedentemente tritato, senza ridurre in polvere. Il risotto è pronto! Servite nei piatti mettendo delle nocciole intere come decorazione! Un piatto dal gusto particolare e dal successo garantito!