Tag

 

DSC_0600
Cari amici da oggi inizio a scrivere una volta al mese per il gruppo di L’ABRUZZO IN TAVOLA! Un bellissimo gruppo formato da blogger Abruzzesi che si cimentano ogni mese con un tema diverso e realizzano squisite ricette del territorio! Questo mese è dedicato allo ZAFFERANO che come saprete tutti l’Abruzzo ne è un grande produttore. Ognuna di noi dovrà presentare una ricetta con questo nobile ingrediente. Io ho preparato dei tortini di pasta frolla salata farciti con ricotta zucchine e ovviamente lo zafferano.

DSC_0578
Il fiore dello zafferano è viola, gli stimmi sono rossi, e da questi si ottiene la spezia dello zafferano. Secondo il mito greco, il Dio Ermes, geloso dell’amore di Croco per ninfa Smilace, trasformò quest’ultima nella pianta del Tasso e Croco nella pianta dello zafferano. Questa spezia fu introdotta in Italia verso il 14° secolo da un frate domenicano e la sua coltivazione  si è nel tempo ristretta al solo Abruzzo. Lo zafferano ivi prodotto è considerato tra i migliori del mondo. Ci vogliono circa 200.000 fiori per ottenere un kg di zafferano in fili.

DSC_0573
INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA ALATA per ottenere 10-12 tortini

200g di farina di frumento

1 uovo

100g di burro

1/2  bicchiere d’acqua

1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO

300g di ricotta

1 zucchina media

1/2 bicchiere di vino bianco

un pizzico di stimmi di zafferano ( o una bustina  in polvere)

1/4 di bicchiere di latte

1 uovo

cipolla sale e olio qb

1 uovo per spennellare

1o-12 pirottini per realizzare i tortini

DSC_0581
PROCEDIMENTO;

Iniziamo col preparare la pasta. Mettete su una spianatoia la farina a fontana, fate un buco al centro e mettete l’uovo il sale e il burro, cominciate a lavorare aggiungendo piano piano l’acqua. Lavorate l’impasto formando una bella palla che metterete poi in frigo a riposare per un’ora.

Adesso cucinate la zucchina. Mettete a soffriggere la cipolla con l’olio, aggiungete la zucchina trifolata, sfumate con il vino biano e fate cuocere per 10 minuti. A questo punto mettete gli stimmi dello zafferano a bagno nel latte tiepido. Aggiungete il latte nelle zucchine mescolate e fate cuocere per 4-5 minuti.

Prendete una ciotola e mettete la ricotta, l’uovo un pizzico di sale la zucchina con lo zafferano, schiacciate e mescolate bene così da ottenere un bel composto cremoso.

Stendete la pasta abbastanza sottile. Tagliate dei dischi con un coppa pasta , foderateci gli stampini imburrati. Riempite con 2-3 cucchiai di farcitura. Decorate con delle striscioline di pasta. Infornate a 180° per 12-15 minuti.

DSC_0575