Tag

,

DSC_1176

TRANSLATE

Come vi avevo promesso, dopo il successo della focaccia con cipolle e peperoncini, ecco un’altra ricetta con le cipolle di tropea.
La composta di cipolle di Tropea al balsamico è una ricetta semplice da preparare e molto gustosa a base di cipolle rosse di Tropea appassite con l’aceto balsamico e il miele. Il sapore delicato della composta rende questa preparazione ottima come accompagnamento di diversi piatti tra cui formaggi stagionati, arrosti di maiale o pesce. E’ molto buona anche servita come antipasto sui crostini di pane.
DSC_1157
INGREDIENTI

4-5 cipolle

150g di zucchero

80g di aceto balsamico

PROCEDIMENTO

Iniziate dalla pulizia delle cipolle: lavate, mondate e tagliate a fette le cipolle, mettetele in una casseruola, aggiunget l’aceto balsamico ,fate riposare per 30 minuti. Quindi lasciate appassire per 10 minuti a fuoco basso, mescolando frequentemente .
DSC_1160
Potete consumarla subito o metterla nei barattolini proprio come si fa per le marmellate. Quindi mettete la composta nei vasetti, chiudeteli bene e rovesciateli per creare il sotto vuoto. Poi fate bollire per un’ora.

Quando le cipolle saranno appassite unite lo zucchero e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fuoco molto basso, continuando a mescolare spesso (; controllare che la composta rimanga morbida e non tenda a “caramellare”. Trascorso il tempo indicato verificate la cottura facendo la prova del piattino: versate un cucchiaino di composta di cipolle di Tropea al balsamico su un piattino inclinato, sarà pronta se non tenderà a colare ma resterà piuttosto compatta e omogenea, in caso contrario, rimettetela a cuocere ancora per poco.
DSC_1180

Potete consumarla subito con del buon formaggio stagionato. Oppure, potete metterla nei vasetti come fate di solito per le marmellate. Quindi, mettete la composta nei barattoli, chiudete bene e rovesciateli per creare il sottovuoto. Poi fate bollire per 30 minuti circa.
Se la preparate fatemi sapere come vi è venuta!