Tag

, , ,

DSC_2311
Avete un piatto che vi rievochi i bei momenti dell’infanzia? Io ne ho tanti, perchè la mia nonna Gina che mi ha cresciuta , amava cucinare e ci coccolava tutti con i suoi buonissimi manicaretti della tradizione contadina.
Ho un ricordo bellissimo di lei…… il pomeriggio teneva noi nipoti e ci preparava delle merende super buone!!! questa era una di quelle!!!! la ciambella Bi-Gusto!!!
Io ho ereditato da nonna la passione per la cucina, è stata lei ad insegnarmi ad impastare a tirare la sfoglia e a coccolare gli altri con un buon cibo!

Comunque…torniamo alla ricetta, che custodivo gelosamente, è proprio l’originale, mia nonna non usava misurini, quindi alcune quantità sono espresse non in grammi ma in bicchieri. FIDATEVI!!! è buonissima! ideale per una buona merenda ma anche per un’energizzante colazione! Ho aggiunto solo la glassa al cioccolato per renderla più gustosa ma se non vi va di farla è buonissima anche senza.
DSC_2317

 

INGREDIENTI

5 uova

3oog di farina

150g di zucchero

50g di cacao in polvere amaro

1/2 bicchiere d’olio d’oliva

2 bicchieri di latte

buccia di 1/2 limone

1 bustina di lievito per dolci

glassa e zuccherini per la decorazione

Per la glassa:
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di panna
30 gr di burro

 

 

PROCEDIMENTO

Preparare questo dolce è super facile ,  io l’ho fatto insieme a mio figlio di sei anni che adora aiutarmi in cucina, io gli verso gli ingredienti e lui li mischia con lo sbattitore……che divertimento! lui si sente così importante!!!chissà quante di voi fanno già questo dolce che non ha nulla di nuovo e originale, ma a me piaceva l’idea di pubblicare la ricetta di nonna e magari in futuro ne metterò altre!

Allora…..prendete una ciotola e sbattete le uova con lo zucchero per bene , devono risultare belle spumose, poi man mano aggiungete il resto degli ingredienti tranne il cacao, quindi il latte, poi l’olio poi il limone e infine la farina. Amalgamate tutto molto bene, aggiungete il lievito e finite di mescolare.

A questo punto, dovete dividere il composto in 3 parti uguali, in una di queste dovrete mettere il cacao. Mescolate bene.

Ora, prendete la teglia per la ciambella e imburratela per bene, iniziate col versare la prima parte del composto ovviamente quella bianca. Poi mettete la parte al cacao e infine ricoprite con l’ultima parte bianca. Con questo procedimento avrete l’effetto Bi-colore.

Infornate per 30 minuti circa a 180°. Una volta pronta….fatela raffreddare per poterla glassare e guarnire a vostro piacimento!!! la mia l’ho lasciata decorare ai miei figli!!!come si divertono quando mettono le mani in pasta!!!

Per la glassa, basta far sciogliere a bagnomaria il cioccolato col burro e la panna e il gioco è fatto!

CARI AMICI…QUAL’E’ IL VOSTRO PIATTO DEI RICORDI?

TRANSLATE